CIAI: MYSCHOOL – A SCHOOL FOR CHILDREN

NOME ASSOCIAZIONE: CIAI_ Centro Italiano Aiuti all’Infanzia
INDIRIZZO: VIA BORDIGHERA 6
CITTA’: MILANO TEL/FAX: 02 848441
REFERENTE: RENATA NARDI E-MAIL: renata.nardi@ciai.it
PAESI DI INTERVENTO: Etiopia
PROGETTO: MYSCHOOL – A SCHOOL FOR CHILDREN_ regione SSNPR (Southern Nations, Nationalities, and People’s Region),
zona del Gamo Gofa, distretti (woreda) di Chencha, Bonke, Dita e Arbaminch Zuria;
OBIETTIVO GENERALE: Contribuire alla riduzione delle forme di sfruttamento dei minori e favorire l’accesso all’educazione in
area rurale.
OBIETTIVO SPECIFICO: promuovere l’accesso e la frequenza alla scuola primaria attraverso l’innalzamento della qualità del
sistema educativo e supporto alla famiglia in 4 woreda della zona del Gamo Gofa
DURATA: 36 mesi
RISULTATI ATTESI E ATTIVITÀ:
Risultato 1_Le famiglie selezionate dei bambini che frequentano le 4 scuole sono supportate nel miglioramento delle loro
condizioni economiche.
– Studio preliminare sulle AGR presenti sul territorio;
– promozione per la costituzione di 4 cooperative di donne appartenenti a famiglie particolarmente vulnerabili;
– formazione e costituzione formale delle cooperative.
Risultato 2_Miglioramento dei servizi educativi sia da un punto di vista quantitativo che qualitativo.
– Costruzione di nuove aule e ristrutturazione delle vecchie;
– fornitura di attrezzature e arredi per 4 scuole;
– fornitura di materiale scolastico a 500 bambini in 4 scuole;
– follow-up dei bambini e della situazione familiare;
– studio sui bisogni formativi degli insegnanti e dei funzionari di 4 Woreda;
– formazione su metodi educativi, sviluppo del bambino e salute e successivo monitoraggio sulle attività degli insegnanti.
Risultato 3_ Gli operatori locali, I genitori, I membri dei comitati scolastici della zona del Gamo Gofa sono sensibilizzati sui
diritti dei bambini.
– Definizione, in collaborazione con i comitati scolastici delle azioni di sensibilizzazione da implementare a livello di

woreda;
– realizzazione di una campagna di sensibilizzazione contro il traffico di minori nella città di Arbaminch;
– creazione di un Network di attori pubblici e privati per la lotta al traffico.
BENEFICIARI:
Diretti: 2904 bambini che frequentano le scuole di Dita, Bonke, Chencha, Arbaminch Zuria; 80 donne;
54 insegnanti; 6 ufficiali pubblici della zona e dei woreda, a livello di dipartimento dell’educazione;
750 genitori/membri della comunità.
Indiretti
11.600 adulti (famiglie dei bambini coinvolti nel progetto)
ATTORI COINVOLTI:
Dipartimento dell’Educazione di Arbaminch;
Amministrazioni locali di Chencha, Dita, Arbaminch Zuria e Bonke;
Dipartimento di Polizia di Arbaminch;
Comunità dei distretti di Chenca, Dita, Arbaminch Zuria e Bonke.
Finanziatori: Mediafriends Onlus