CVM – Comunità Volontari per il Mondo: MICROCREDITO

NOME ASSOCIAZIONE: CVM – Comunità Volontari per il Mondo
INDIRIZZO: PIAZZA SANTA MARIA, 4
CITTA’: ANCONA TEL/FAX: 0734 674832
REFERENTE: Marian Lambert (Responsabile Ufficio Progetti Italia) E-MAIL: cvmap@cvm.an.it
PAESI DI INTERVENTO: Tanzania – Distretto di Bagamoyo
PROGETTO:MICROCREDITO.
Con l’obiettivo di uno sviluppo integrale dell’uomo, e con un lavoro continuo a fianco della fascia della popolazione più
vulnerabile, il CVM in collaborazione con APA – AIDS Partnership with http://viagra-genericon-online.com/ Africa – dal 2007 promuove in Tanzania progetti di
microcredito a favore di donne e ragazze. Costrizioni sociali e limitate risorse economiche sottraggono spesso le ragazze
alle scuole secondarie o professionali: matrimoni precoci o prostituzione sembrano le uniche vie per trx2 vs propecia migliorare le proprie
condizioni di vita. In collaborazione con le autorità locali di Distretto, Ward e Villaggio, Il CVM si propone di offrire loro
un’alternativa concreta. Obiettivo del progetto è formare e motivare le donne, affinché acquisiscano maggiore fiducia
nelle proprie capacità e le mettano a frutto avviando piccole attività commerciali o produttive con le quali vivere. La
capacità di produrre reddito, la presenza di una rete sociale rappresentata dalle associazioni, permette loro di ridurre la

vulnerabilità verso sfruttamento ed abusi.
Dal 2007 al 2012, in online viagra 15 levitra Ward e 25 Villaggi del Distretto di Bagamoyo, CVM ha dato avvio a 25 associazioni di microcredito,
ciascuna formata da 24 donne che vivono nella stessa mitaa (quartiere), che si conosco fra loro e che hanno ancora la
speranza di poter cambiare insieme il futuro. Prima di ricevere i fondi, assegnati su base rotativa, tutte le donne coinvolte
nel programma seguono due settimane di formazione su: capacità imprenditoriali di base, credito e risparmio, criteri di
short period after clomid selezione di micro imprese, salute materno infantile, HIV/AIDS. Nel 2011, le stesse donne hanno registrato formalmente il
WANDELE SACCOs, cioè la propria società di risparmio e credito cooperativo, alla quale, ad oggi, aderiscono 144 donne e
ragazze.
Grazie ai progetti finanziati dalla Regione Marche, la Cooperazione irlandese, la CEI e la Caritas Italiana, CVM ha raggiunto
con il microcredito 800 donne, con una attenzione particolare a vedove, madri abbandonate, e donne sieropositive.