MEDICI IN AFRICA ONLUS: MAMMA SICURA

NOME ASSOCIAZIONE: MEDICI IN AFRICA ONLUS
INDIRIZZO: LARGO ROSANNA BENZI , 8 – 16132
CITTA’: GENOVA TEL/FAX: 010/3537621 – 010/3537274
REFERENTE: PRESIDENTE EDOARDO BERTI RIBOLI E-MAIL: mediciinafrica@unige.it
WWW.MEDICIINAFRICA.IT
PAESI DI INTERVENTO: TOGO
PROGETTO: MAMMA SICURA
OBBIETTIVO PRIMARIO del PROGETTO MAMMA SICURA è istituire un fondo di solidarietà in grado di aiutare le future madri
a godere dei servizi di monitoraggio della gravidanza, ed eventuale assistenza al parto, avvicinandole alla struttura
ospedaliera durante tutta la gravidanza.
L’obiettivo secondario del progetto è ridurre la mortalità materno infantile mediante l’utilizzo di un monitoraggio della
gravidanza, che permetterebbe di individuare le gravidanze a rischio e di indirizzarle al parto ospedalizzato.
Un terzo obbiettivo è raggiungere la autosufficienza ,sia con le iscrizioni, sia alimentando il fondo di solidarietà mediante la
creazione di un centro di reddito per la popolazione. ( torchio da olio di palma, cooperativa agricola con aratro e animale da
tiro, ecc) gestito da un partner locale (ordine religioso a capo del presidio ospedaliero o simili).
Una percentuale dei proventi di tale centro di reddito dovrebbe confluire nel fondo di solidarietà
Il PROGETTO MAMMA SICURA ha l’obbiettivo di prevedere:
1. ISTITUZIONE DI UN FONDO DI SOLIDARIETA’ finanziato inizialmente da Medici in Africa e sostenuto per almeno 18
mesi con circa 6000E.
2. Campagne di divulgazione del progetto nonché azioni informative della popolazione, per stimolare la
PARTECIPAZIONE DELLA POPOLAZIONE AL PROGETTO
3. ARRUOLAMENTO e di quante più donne fertili possibile al fondo di solidarietà
4. Istituzione di un CENTRO DI REDDITO per la comunità, finanziato da Medici in Africa.
RISULTATI ATTESI:
1. aumento Accessi in ospedale di donne gravide ; Numero parti naturali; Numero parti cesarei
2. diminuzione Mortalità materno/infantile ospedaliera
3. coscienza della importanza di un mutuo aiuto per le malattie
4. istituzione di centri di reddito
Il progetto è applicabile presso qualunque altro ospedale africano.