ORPHANAID AFRICA (OA): FAMILY SUPPORT SERVICES

NOME ASSOCIAZIONE: ORPHANAID AFRICA (OA)
INDIRIZZO: VIA DELL’ANNUNCIATA 31
CITTA’: MILANO TEL/FAX: 340 87 15 915
REFERENTE: FRANCESCA PINTO E-MAIL: francesca.pinto@oafrica.org italia@oafrica.org
PAESI DI INTERVENTO: GHANA
PROGETTO: FAMILY SUPPORT SERVICES – SUPPORTO ALLE FAMIGLIE PERCHE’ POSSANO ACCUDIRE I BAMBINI DEISTITUZIONALIZZATI E A RISCHIO DI ABBANDONO.
OrphanAid Africa (www.oafrica.org) è un’associazione non profit e non governativa che opera in Ghana per migliorare le
condizioni di vita degli orfani e dei bambini vulnerabili, realizzando programmi di assistenza basati sul reinserimento in
famiglia e sulla prevenzione della disgregazione familiare, progetti di scolarizzazione, sanitari e di sviluppo. L’obiettivo è
garantire ai bambini una famiglia in cui crescere amati, protetti e con pari opportunità.
OA è partner del Governo del Ghana nel Piano Nazionale d’Azione per gli OVC (orfani e bambini vulnerabili).
In Ghana, l’80% dei bambini abbandonati o in istituto non sono orfani, la principale causa dell’abbandono è la povertà. Per
questa ragione, il progetto si concentra sulla de-istituzionalizzazione dei minori, tramite il loro reinserimento in contesti
familiari protetti e sul supporto dei bambini e delle famiglie a rischio per prevenire l’abbandono.
E’ un programma multi-disciplinare che comprende la ricerca dei nuclei di origine, il reinserimento dei minori, il
monitoraggio e il supporto alle famiglie per garantire ai bambini condizioni di vita adeguate e il rispetto dei loro diritti
fondamentali. Il progetto, inoltre, prevede programmi di sviluppo per potare le famiglie all’indipendenza e il supporto al
Dipartimento delle Politiche Sociali del Ghana, attraverso la formazione degli assistenti sociali che lavorano sul campo.
Il programma ha un effetto diretto sulla vita dei bambini più vulnerabili in Ghana ed è l’inizio di un processo di scambio per
creare un network, con altre realtà impegnate nella tutela dei minori e nel rafforzamento dei legami familiari, che avrà
impatto a livello nazionale e internazionale.
OBIETTIVO GENERALE: sostenere gli OVC e prevenire la disgregazione familiare.
OBIETTIVO SPECIFICO: garantire agli OVC contesti familiari sicuri.