UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO – VESPA: CONTROLLO DI SICUREZZA ALIMENTARE DEL LATTE BOVINO

NOME ASSOCIAZIONE: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO – VESPA (Dip. di Scienze Veterinarie per la
Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare; ex VSA dip. Di Scienze e tecnologie Veterinarie per
la sicurezza alimentare)
CITTA’: 20133 MILANO TEL: +39 02 503 15733 / 17907 FAX: +39 02 503 17919
REFERENTE: PROF. DONATA CATTANEO – PROF. GIOVANNI SAVOINI
E-MAIL: donata.cattaneo@unimi.it giovanni.savoini@unimi.it
PAESI DI INTERVENTO: ETIOPIA
PROGETTO: SVILUPPO DI UN SISTEMA DI CONTROLLO DI SICUREZZA ALIMENTARE DEL LATTE BOVINO E
DI UN SISTEMA DI PAGAMENTO SECONDO QUALITÀ NELLA REGIONE DI ASELLA (EAST ARSI) IN ETIOPIA
PAESE: Ethiopia
REGIONE: Oromia Regional State / East Arsi Zone / Asella
CONTROPARTI LOCALI :
• SNV Ethiopia – Netherlands Development Organisation (International NGO), Addis Ababa, Ethiopia
• Asella Dairy Cooperative Union, East Arsi Zone, Oromia Regional State, Ethiopia
ENTI FINANZIATORI :
• Comune di Milano
• Università degli Studi di Milano
• SNV Ethiopia – Netherlands
OBIETTIVO GENERALE DELL’INTERVENTO: Tutelare il benessere sanitario della popolazione locale con particolare
riguardo alla sicurezza alimentare del latte vaccino e derivati, attraverso un specifico approccio di
valorizzazione della filiera latte nella zona di Asella, East Arsi, in Etiopia
TEMPI E FASI DI SVOLGIMENTO:
prima fase (novembre 2010- aprile 2012):
1) rilevazione dello stato sanitario degli animali e delle pratiche gestionali fra i piccoli allevatori della zona di
Arsi; 2) programma di formazione presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di
Milano di una studentessa di Dottorato proveniente dall’Etiopia relativamente al controllo dei patogeni
nel latte (Enterobatteri, Listeria ecc.); 3) trasferimento conoscenze, raccolta campioni di latte nella zona di
Arsi e analisi per controllo patogeni (Enterobacteriaceae, Listeria monocytogenes, Staphylococcus aureus,
Brucella)
Seconda fase (giugno – dicembre 2012):
raccolta campioni di latte nella zona di Arsi e analisi per controllo patogeni (Methicillin Resistant
Staphylococcus aureus e Enterotoxigenic Escherichia coli) in vista della realizzazione del sistema di
pagamento del latte secondo qualità