Progetto di formazione agricola per immigrati

La nostra associazione Programma Sviluppo 76 ONLUS, nell’ambito di un cammino iniziato a fianco di altre organizzazioni che si occupano dell’accoglienza dei migranti, ha promosso un progetto di formazione agricola per immigrati insieme a due cooperative sociali di Genova: il Seme ed il Melograno.
Scopo del progetto è formare alcuni immigrati, che abbiano mostrato interesse per lavorare in questo campo, affinché possano conoscere quali tipologie di prodotti agricoli siano richiesti dal mercato della zona in cui vivono, quali normative debbano essere rispettate per vendere i prodotti, come preparare terreni restati incolti per molto tempo e come predisporvi e coltivarvi un orto.
A valle del periodo di formazione ai partecipanti saranno offerte possibilità di avere in comodato gratuito un terreno, di proprietà di enti pubblici o religiosi o anche di privati, da coltivare secondo le tecniche apprese e contribuendo così a formare un reddito per mantenere la propria famiglia.

Un maggiore dettaglio del progetto è nel file allegato PS76 Progetto Formazione Agricola Immigrati.

Saremo grati a chi, avendo esperienze su questo argomento, ci volesse contattare per mettere in comune sia esempi positivi, sia problemi emersi.
Ugualmente saremo lieti di condividere le nostre esperienze con chi fosse interessato ad intraprenderne analoghe.

Potete scriverci all’indirizzo agricoltura_immigrati@ps76.org o chiamarci al numero 335 7299880.

Pippo Pongiglione